Buenos Aires (askanews) - Emergenza inondazioni in Argentina. Continuano le piogge torrenziali nella provincia di Buenos Aires. Almeno tre persone sono morte travolte dalla furia dell'acqua e oltre 11.000 sono state costrette ad abbandonare le loro case per rifugiarsi nei centri di primo soccorso gestiti dall'esercito. Secondo le autorità si tratta di una perturbazione record, con raffiche di vento a 70km/h e pioggia battente che ha inondato strade e case nel territorio della regione della capitale argentina.