Bacino Aurora (TMNews) - Questa carota di ghiaccio è praticamente in istantanea sotto zero dell'evoluzione del clima del Pianeta negli ultimi 2mila anni. E' stata prelevata in Antartide di un gruppo di scienziati che ha perforato con successo una parte della crosta ghiacciata del continente vecchia di due millenni.Il progetto Bacino Aurora coinvolge scenziati provenienti da Austalia, Cina, Francia, Danimarca, Germania e Stati Uniti. La spedizione di 5 settimane in una delle zone più ostili del Pianeta, a 30 gradi sotto zero, in cui si trovano i ghiacciai più antichi della Terra spessi oltre 3 Km, consentirà agli esperti di esaminare le possibili evoluzioni climatiche sulla Terra.Le analisi riguardano, infatti, gas atmosferici, pollini, particelle e altri elementi chimici rimasti, via via, intrappolati nei diversi strati di ghiaccio e permetteranno di ottenere informazioni sulle temperature medie all'epoca della formazione del ghiaccio, eventuali manifestazioni temporalesche, attività solari e vulcaniche, le correnti oceaniche e la diversa concentrazione di gas nell'atmsfera nelle varie epoche.Uno degli obiettivi della spedizione, inoltre, è individuare la zona più idonea per effetturare carotaggi in grado di portare le ricerche indietro nel tempo di almeno un milione di anni.(Immagini Afp)