Roma, (askanews) - "La riforma sulla responsabilità civile dei magistrati è stata presentata come una legge che tutelerà meglio i cittadini, purtroppo non è così. Il vero tema della riforma è il riequilibrio dei rapporti tra politica e magistratura. Il tema della responsabilità civile dei magistrati è essenzialmente politico". Lo ha detto il presidente dell'Associazione nazionale magistrati Rodolfo Sabelli, in una conferenza stampa a Roma sul tema della responsabilità civile delle toghe.