Zahle (askanews) - La pioggia non ha fermato Angelina Jolie che ha visitato un campo di profughi siriani nella città di Zahle, in Libano. L'attrice, che è anche ambasciatrice per l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati(UNHCR), ha tenuto un lungo discorso in occasione del quinto anniversario dell'inizio del conflitto in Siria."Ci sono 4.8 milioni di siriani rifugiati in questa regione e altri sei milioni e mezzo di sfollati in Siria. Oggi nel quinto anniversario dall'inizio della guerra sono qui con UNHCR a cercare di portare aiuto ai rifugiati perchè possano vivere degnamente e tornare alle loro case" ha detto Angelina Jolie.(immagini afp)