Bologna (TMNews) - "Si parla molto spesso di riforme, ma i politici non dicono mai quali perché rischiano di perdere voti. L'unica cosa seria è che dovrebbero assumere un impegno, e considerare la riduzione delle tasse sul lavoro una priorità. Tutto il resto deve essere subordinato". Lo ha detto il segretario generale della Uil Luigi Angeletti a margine della Conferenza di organizzazione della Uilca a Bologna.