Milano (askanews) - C'è anche Andrea Illy, presidente e amministratore delegato di illycaffè S.p.A. nonché presidente di Fondazione Altagamma, tra gli ambassador di Expo Milano 2015. "E' paradossale - ha detto Illy - che in un secolo e mezzo di Esposizioni universali non ci sia mai stata un'edizione interamente dedicata all'alimentazione. Quindi si tratta di portare questo tema all'attenzione come si deve".In particolare poi Illy si concentra su quale dovrebbe essere secondo lui l'eredità di Expo: "Rendere Milano la capitale gastronomica italiana - ha concluso il neo ambassador - e in conseguenza di ciò l'Italia la patria del cibo. Lo è già, ma si dovrebbe rafforzare questa leadership, che si fonde con l'arte e la creatività".