Roma (TMNews) - Anche la popolare fiction "Una mamma imperfetta" sostiene la campagna dell'Unicef "100% Vacciniamoli tutti", lanciata per raccogliere fondi e salvare fino all ultimo bambino che rischia la vita.Sei degli attori della fiction, fra cui la protagonista principale Lucia Mascino, suonano il campanello per ricordare che ogni 20 secondi muore un bambino e ogni 20 secondi deve suonare un campanello d allarme.