Pareri discordanti tra tolleranza e insofferenza per i venditori