Roma, (askanews) - "Ci andiamo a giocare la Champions League dopo aver vinto Campionato e Coppa Italia. Ma credo che il Barcellona in questo momento sia in una condizione ottima, come lo siamo anche noi. Dico che quando si gioca contro il Barcellona, il Real Madrid, il Bayern, se giochi nelle due partite hai meno possibilità. Se giochi in una partita secca può succedere di tutto". Lo ha detto il ct della Juventus, Massimiliano Allegri, al termine della finale di Coppa Italia vinta contro la Lazio."E' un gruppo che lavora bene - ha aggiunto il ct bianco-nero - un gruppo che è unito, che ha continuato a vincere, che ha voglia di dimostrare e tutti si sentono utili e nessuno indispensabile. E questa la miglior cosa"."Vincere non era così scontato, sia il Campionato che la Coppa Italia che la Juventus era vent'anni che non vinceva. E poi arrivare in finale di Champions. Ora pensiamo alla partita con il Napoli e poi staccheremo un po', abbiamo bisogno di recuperare le energie fisiche e mentali. La squadra non si riposa da due mesi".