Roma, (askanews) - Il 1522 è il numero nazionale gratuito contro la violenza di genere e lo stalking. Attivo 24 ore su 24 per 365 giorni l'anno. Per farlo conoscere meglio, il dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri si è unito a Poste Italiane, che partecipa alla campagna informativa - presentata nella Giornata internazionale contro la violenza alle donne - tramite la rete territoriale dei suoi uffici, che contano 143.000 dipendenti, la metà dei quali sono donne.Luisa Todini, Presidente di Poste Italiane, spiega: "1522, ricordiamoci questo numero, 1522, la violenza può essere di ogni genere, può essere fisica, purtroppo, può essere verbale, può essere psicologica, può essere subdola, può essere una violenza che non sempre viene in qualche modo letta in maniera evidente, ma che può portare a dei disagi importanti".In maniera concreta: "Da oggi fino al 2 dicembre su 1.800 schermi che voi potete vedere nei vari uffici postali del nostro paese viene trasmesso un video fatto dalla presidenza del consiglio, questo video verrà raggiunto in questa settimana da circa 1 milione e 400.000 persone, in cui si dice che alla violenza bisogna dire di no. Lo facciamo anche attraverso 200.000 cartoline postali che si trovano negli uffici".