Parigi, (TMNews) - E' allarme smog in Francia. I livellidi inquinamento atmosferico da particolato fine hanno raggiuntolivelli importanti, tanto da indurre le autorità a una misurasenza precedenti, vale a dire la gratuità per tre giornidei trasporti pubblici in tutta la regione parigina, ma anche aCaen, Reims e Grenoble, per convincere gli automobilisti arinunciare alle auto.La forte escursione termica tra notte e giorno e l'assenza di ventihanno determinato, in particolare nella regione parigina un aumentooltre la soglia dell'inquinamento da PM10 (particelle con undiametro inferiore a 10 millesimi di millimetro). In totale sonouna trentina i dipartimenti francesi che hanno raggiunto lasoglia di allarme, fissata in 80 microgrammi di PM10 per metrocubo d'aria.Sconti anche sull'utilizzo delle biciclette comunali, anche se in molti sui social network hanno commentato che i picchi di inquinamento non sono esattamente il momento migliore per andare in bici.Anche il vicino Belgio è stato toccato dal fenomeno e le autorità hannoimposto limiti di velocità ridotti sulle principali arteriestradali del paese.