Sydney (TMNews) - Questi due cuccioli di dingo sono nati in cattività, l'unico modo per conservare intatto il loro profilo genetico. Questo mammifero simile ad un cane ma molto più aggressivo sta scomparendo dall'Australia. Un pericolo non percepito, l'impressione è che ci siano ancora molti esemplari a causa degli incroci. "Sfortunatamente nella maggior parte dei Paesi la popolazione di dingo in realtà ha per la maggior parte il corredo genetico di un normale cane domestico" spiega l'esperto Matt Williams.I cuccioli che invece vengono allevati nel parco di Alice Springs sono di razza pura e vengono cresciuti e curati perché portino avanti la loro specie, anche se non sempre è molto amata. A dispetto dell'apparenza tranquilla infatti i dingo sono animali selvatici molto pericolosi accusati in alcuni casi di aver anche attaccato e perfino ucciso dei bambini.(Immagini Afp)