Vienna, (TMNews) - Il solo apparecchio fotografico dellaNasa ritornato sulla Terra dalle missioni Apollo che portarono allo sbarco dei primi uomini sulla Luna, sarà messo all'asta a Vienna il 22 marzo dalla Westlicht, una delle gallerie più note del mondo.Fu l'astronauta americano Jim Irwin ad utilizzare l'apparecchio in vendita, una Hasselblad, procedendo a ben 299 scatti in tre giorni durante la missione Apollo 15. In tutto la Nasa portò 14 macchine fotografiche sulla Luna ma solo una tornò a Terra. Le altre 13 furono abbandonate sulla Luna per permettere agli astronauti di riportarsi indietro pietre lunari.L'apparecchio appartiene ad un collezionista italiano.Il prezzo è stimato fra i 150.000 e i 200.000 euro ma alla Westlicht i pezzi rari vanno alle stelle. Nel 2012 un prototipo Leica del 1923 è stato aggiudicato per la cifra record di 2,6 milioni di euro.