Bruxelles (TMNews) - Vendesi capsula spaziale. La casa d'aste olandese Lempertz si appresta a mettere in vendita un cimelio dell'avventura spaziale russa durante la Guerra Fredda, andato in orbita due volte alla fine degli anni settanta. "Per l'apertura della nostra nuova sede a Bruxelles abbiamo deciso di fare un'asta un po' particolare - ha spiegato la manager Christine de Schaetzen - E' la prima volta che in Europa viene messa in vendita una capsula spaziale". Il valore stimato oscilla fra i 700mila e 1,4 milioni di euro, cifre che permetteranno al futuro acquirente di portarsi a casa la capsula alta 2,2 metri e larga quasi 3 che nel 1977 portò nello Spazio 3 cosmonauti; poi venne utilizzata per un volo non abitato e infine usata per test e prove di ammaraggio. L'esterno è stato restaurato e ridipinto per eliminare ogni segno di bruciatura provocata del rientro sulla Terra e ridipinta. Una scelta che forse potrebbe anche non piacere a qualche purista.