Catania (askanews) - "Ogni scelta unilaterale sulla libera circolazione è contraria a regole europee. Ma in questo caso ci troviamo davanti a una cosa inaccettabile perchè non solo è contro le regole, ma è anche contro la logica e il buonsenso, perchè siamo al minimo storico in questo momento nei flussi di attraversamento tra Austria e Italia. In questa situazione il nostro compito è convincere i nostri partner austriaci dell'insensatezza dei loro comportamenti. Giovedì alle 16 Viminale incontrerò il collega austriaco" Wolfgang Sobotka. Lo ha detto il ministro degli Interni, Angelino Alfano, parlando con i giornalisti al Comune di Catania, al termine dell'incontro bilaterale con il commissario europeo per la Migrazione Dimitris Avramopoulos.