Roma (TMNews) - Sì ad un governo che si basi sulla stessa maggioranza dell'esecutivo Letta e che non si sposti troppo a sinistra. Questa la posizione espressa da Angelino Alfano segretario del Ncd a Matteo Renzi, durante le consultazioni per la formazione del nuovo governo."Noi staremo al governo se la voce del centrodestra è riconoscibile nel programma, occorre che ci sia un foglio excel che contenga proposte programmatiche" - ha detto Alfano annunciando alla fine delle consultazioni una riunione della maggioranza che sosterrebbe Renzi sul programma.