Palermo (TMNews) - "Sui matrimoni gay ho solo fatto applicare la legge italiana che non prevede che persone dello stesso sesso possano sposarsi". Lo ha ribadito il leader di Ncd Angelino Alfano, intervenendo all'assemblea costituente siciliana del partito, in corso a Palermo."Ci sono dei sindaci, in primo luogo di Roma e Bologna, che attaccano con violenza ideologica semplicemente perché ho detto di far rispettare le leggi. Ieri è uscito il risultato che Roma e Bologna sono le città con la più alta tassazione in Italia. Mi sorprende che il sindaco Marino, che ha appuntato al petto il tricolore di campione italiano per la imposizione fiscale, invece di occuparsi di questo, impieghi il proprio tempo a fare polemiche con un ministro che vuole solo fare rispettare la legge. Provi a togliersi da dosso lo scudetto di campione italiano di tassazione".