Roma, (TMNews) - "La linea del Pdl, espressa in queste ore dagli Usa dal presidente Berlusconi, è chiara: non stiamo ponendo questione di formule di governo nè problema di poltrone e cadreghe ma un discorso per il bene dell'Italia che possa rialzarsi. C'è un'emergenza economica e solo su questo abbiamo incentrato l'incontro con Letta". Lo ha detto il segretario del Pdl, Angelino Alfano, al termine delle consultazioni con il premier incaricato. "Il nostro intendimento è che possa nascere un governo che possa avere i nostri 8 punti come base. Abbiamo trovato delle aperture dal premier incaricato. Ci sono alcuni nodi da sciogliere".