Roma, (TMNews) - Il segretario del pdl, Angelino Alfano, polemizza col governo Monti e con la sinistra davanti all'assemblea dei farmacisti aderenti a Federfarma. "Il governo Monti ha fatto un attacco alle farmacie, chiamandolo liberalizzazioni, esprimendo un odio sociale e facendo un metodo del blitz permanente che noi non abbiamo accettato. Questo sul governo Monti. Per quanto riguarda la sinitsra, la mia opinione, avendio partecipato a numerose riunioni sulle finanziarie e sulle materie conomiche, su questa cosa molto concretamente, e mi scuserete la grevità con cui lo dico, se vince la sinistra vi asfalta, totale".