Agrigento, (TMNews) - "Nel decreto lavoro ci sono enormi miglioramenti". Angelino Alfano, leader Ncd, da Agrigento rivendica il successo in commissione al Senato, ottenuto grazie alla collaborazione con la sinistra che non è comunista guidata da Matteo Renzi, che sta dando ottimi frutti."Abbiamo smontato la legge Fornero - ha spiegato Alfano - e abbiamo inserito tanto Marco Biagi. Vuol dire meno vincoli, meno regole, più libertà per gli imprenditori e regole più semplici per chi fa le assunzioni. Il nostro obiettivo è semplificare lavita ad artigiani, commercianti, autonomi, partite Iva, imprenditori, tutti coloro i quali fanno le assunzioni".Per quanto riguarda l'emergenza immigrazione, il ministro dell'interno, attacca la Ue. "E' assurda un'Europa che impone all'Italia che il diritto d'asilo venga esercitato solo nel Paese di primo ingresso, i migranti devono poter lasciare Paese d'arrivo"."Frontex è un'agenzia che serve a difendere la frontiera europea e che ha sede a Varsavia, noi vogliamo che Frontex abbia sede in Italia".