Bari 4 marzo - “Vogliamo cambiare il paradigma del modello di trasporto, renderci protagonisti di una digital disruption. Fare innovazione nei trasporti è complesso, ma ci stiamo provando”. Alessio Muciaccia è Ceo del gruppo Gts, società che si occupa di trasporti intermodali. Il suo obiettivo è di far crescere ancora l'azienda con la creazione di una “customer experience” che restituisca centralità ai clienti: dal B2B al B2C. L'altra sfida è la sostenibilità, con la certificazione un bilancio integrato e la trasparenza più completa sulle operazione: “In Italia sono il 4% delle merci viene smistato via ferrovia, contro la media europea del 12%. Se ci allineassimo agli standard continentali, potremmo guadagnarne a tutto raggio: dall'efficienza all'abbattimento delle emissioni”