Roma, (TMNews) - Foto di gruppo per i neoparlamentari della Camera dei Deputati il giorno di avvio della XVII Legislatura. I primi a entrare sono stati i grillini, poi in ordine sparso esponenti del Pd, Lista Civica per Monti e Pdl.Alessandra Moretti, del Pd:"Io oggi mi confronterei sul fatto che questo è il Parlamento più giovane della storia della Repubblica. Cambierei anche i metodi, vorrei un Parlamento che sappia confrontarsi sui temi concreti per l'Italia. Abbiamo la possibilità di cambiare questo Paese, facciamolo subito".Un Parlamento giovane e 'in rosa'. Irene Manzi, del Partito democratico: "Il futuro è rosa, il futuro è donna: è un primo passo in questo caso".Stefano d'Ambruoso, di Scelta civica:"Abbiamo una nostra progettualità che è chiara: riformismo ed europeismo. Siamo qua disposti a dialogare con chi è disposto a portare avanti questa progettualità". Di fronte al palazzo un piccolo gruppo di manifestanti con slogan: disoccupazione alle stelle, siete obbligati a trovare una soluzione.