New York, (TMNews) - Quattordici ore di diretta al giorno, corrispondenti in ogni angolo degli Stati Uniti e un numero di spot decisamente inferiore rispetto a concorrenti come Cnn e Fox News. E' questa l'identikit con cui Al Jazeera America punta a conquistare il pubblico statunitense."Penso che ciò che rende Al Jazeera speciale è che farà informazione basata sui fatti. Gli spettatori potranno vedere un canale di informazione differente dagli altri" con "notizie imparziali e approfondite", ha detto Ehab Al Shihabi, l'amministratore delegato del canale che fa parte dell'impero televisivo del Qatar.Shihabi è stato molto chiaro sui cambiamenti che attendono itelespettatori: "Sono molto orgoglioso del progetto. Ci saranno meno opinioni, meno urla e meno celebrità, ma soprattutto copriremo zone e storie che non hanno normalmente abbastanza attenzione, daremo voce ai telespettatori".Lo sbarco di Al Jazeera negli Stati Uniti è un sogno coltivato da tempo da Doha, capitale della nazione in cui la geopolitica passa anche dalla televisione.Al Jazeera America, con uno staff di 900 persone tra cui 400 giornalisti, è il progetto più ambizioso nel campo dell'informazione televisiva da quando Rupert Murdoch lanciò Fox News nel 1996.Il pubblico americano però si mostra scettico: qualcuno prevedeaddirittura che Al Jazeera America otterrà risultati peggiori diCurrent Tv, il canale di Al Gore a cui si sostituisce. Gli Stati Uniti, infatti, non hanno ancora perdonato ad Al Jazeera di aver trasmesso i messaggi di Osama Bin Laden dopo gli attentati dell'11 settembre 2001.(immagini AFP)