Roma, (askanews) - A poche settimane dalla visita di Papa Francesco in Messico (12-18 febbraio), gli artigiani di Guadalajara lavorano senza sosta per completare le sedie e gli altri oggetti che serviranno al Pontefice in occasione del suo viaggio messicano.Qui siamo nel laboratorio dello scultore Agustin Parra, che si occupa di realizzare gli oggetti. E non è la prima volta, visto che Parra aveva già costruito i mobili in occasione delle visite dei predecessori di Bergoglio, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI."Siamo molto onorati, ci rende molto fieri - dice lo scultore - significa aver lavorato per tre papi. È una soddisfazione enorme perchè penso che saremo i soli al mondo ad aver realizzato il mobilio per tre papi".