Kabul (askanews) - Esplosioni e colpi di arma da fuoco hanno scosso il parlamento afgano a Kabul. L'attacco rivendicato dai talebani ha messo in fuga i parlamentari riuniti nell'aula per il voto di fiducia al ministro della Difesa Massoum Stanikzai.Le forze speciali afgane hanno ucciso tutti e sette i talebani che hanno lanciato l'attacco al parlamento. Gli aggressori hanno fatto detonare una macchina nei pressi del parlamento e poi sono stati uccisi dalle forze di sicurezza dopo che erano entrati in un edificio vicino. Tutti i parlamentari sono stati tratti in salvo.(immagini Afp)