Amsterdam (askanews) - L'aeroporto di Amsterdam-Schipol è stato parzialmente evacuato per quattro ore, nella notte, a seguito di un allarme bomba: un uomo è stato arrestato dalleforze di sicurezza locali, prima di dichiarare lo scalo "nuovamente sicuro".Un elicottero ha sorvolato lo scalo e un vicino hotel, anch'esso evacuato per qualche ora, dopo l'allarme scattato all'1:30. Militari pesantemente armati si sono rapidamente dispiegati sullo scalo aeroportuale e nelle aree antistanti, pronti a contrastare eventuali minacce.L'allarme è scattato dopo una telefonata ricevuta dalla polizia su una "situazione sospetta" non meglio precisata. Le autorità locali non hanno rivelato la natura della minaccia, né l'identità dell'uomo tratto in arresto. Dopo quattro ore di presidio e controlli, la situazione è tornata alla normalità.