Gubbio (TMNews) - A Gubbio è stato acceso il più grande albero di Natale del mondo. La sagoma dell'enorme abete è alta 750 metri, larga 450 ed è formata da quasi mille luci e lampade disposte sul monte Ingino, alle spalle della città umbra. Ad accendere l'albero con un click su un tablet è stato il direttore della Caritas don Francesco Soddu, per dare risalto al mondo del volontariato, che, dicono gli organizzatori, "tanto sta dando in questi periodi così difficili per venire incontro alle emergenze di tantissime famiglie italiane e per l'accoglienza delle migliaia di migranti". Come sempre l'evento ha richiamato centinaia di persone.L'albero di Gubbio, che viene alimentato con energia pulita prodotta dal fotovoltaico, viene allestito da 33 anni ed è entrato nel 1991 nel Guinness dei Primati.(Immagini Afp)