La Camera ha dato il via libera definitivo alla legge sull'editoria. Ora il Governo ha sei mesi di tempo per approvare i decreti attuativi. Ecco le novità, dal nuovo Fondo per il pluralismo e l'innovazione al tetto agli stipendi della Rai