Roma, (TMNews) - Rivive, a Varsavia, la grande sinagoga interamente rasa al suolo il 16 maggio 1943 dai nazisti. 70 anni dopo, una replica in miniatura, viene installata nel suo luogo originario, nel ghetto della capitale polacca. Il modellino è stato realizzato in scala 1:10 interamente in compensato. Una riproduzione fedelissima, con l'ingresso, le volte, gli ornamenti."Abbiamo cercato di ricreare una piccola parte di Varsavia prima della guerra - afferma Jan Strumillo, architetto ideatore della ricostruzione - questo fu il centro della vita della comunità ebraica con la più grande sinagoga della città. Sarà possibile, in futuro, entrare dentro l'edificio e immaginare la vita della città prima della Guerra Mondiale".Nel suo punto più alto, la miniatura arriva a una altezza di 3,2 metri, e rappresenta una delle tante iniziative pensate per commemorare i 70 anni dalla distruzione del ghetto da parte delle SS naziste.Immagini: Afp