Torino, (TMNews) - Una scuola di formazione con corsi professionali ad opera dei più grandi artisti della gastronomia e di esperti di vini. E' la Città del Gusto di Torino, inaugurata presso la Maison Massena dell'Ascom, dal sindaco della città, Piero Fassino, dalla presidente dell'Ascom Torino e Provincia, Maria Luisa Coppa e dal presidente del Gambero Rosso, Paolo Cuccia.Eventi, corsi monografici, master, incontri e lezioni sia dietro i fornelli sia di management della ristorazione. E' quanto propone il nuovo polo formativo torinese specializzato in un settore fondamentale per l'Italia come spiega Paolo Cuccia, presidente di Gambero Rosso. "Questo settore produce il 20% del pil è la prima voce dell'occupazione ed dell'esportazione avendo superato la moda".Ad inaugurare la scuola il noto pasticcere Maurizio Santin, che ha preparato il suo dolce "Fantasia di primavera" per poi servirlo al primo cittadino Piero Fassino.Un buon dolce ci racconta Santin si può anche costruire in cinque minuti, ma purtroppo, ha confermato, la pasticceria dietetica non esiste. "Io non credo molto nel dolce dietetico"