Sochi (TMNews) - La medaglia d'oro a Sochi 2014 questa volta l'ha vinta la nebbia. A causa della scarsa visibilità sono state sospese le gare olimpiche, a cominciare dallo snowboardcross rinviata, tempo permettendo, di 24 ore.Al Rosa Khutor Extreme Park, infatti, le condizioni meteo non hanno dato possibilità agli organizzatori di far gareggiare gli atleti ed è slittata dunque anche la prova dell'azzurro più atteso, Omar Visintin, in odore di medaglie.Rinviata anche la gara di biathlon 15 km nass start, in programma ieri sera che già era stata posticipata per le condizioni avverse.