Roma, (askanews) - In un momento in cui Roma è al centro delle attenzioni mondiali da un punto di vista sportivo per la sua candidatura alle Olimpiadi di Roma 2024, nella capitale compie cinque anni l'iniziativa "Sport in famiglia", promossa dall'Associazione Cast Sub Roma 2000, supportata dalla Federazione Italiana Motonautica, in scena fino al primo maggio al laghetto dell'Eur.Una vera e propria palestra a cielo aperto, il cui ingresso è completamente gratuito, con il divertimento garantito grazie alle molteplici discipline presenti, agli intrattenimenti per i più piccoli, alle numerose esibizioni degli atleti coinvolti e all'aggregante Zumba Fitness.Diverse le attività praticabili: golf, danza sportiva, tiro a volo, scherma, pallamano, pallavolo, pattinaggio, scacchi, solo per citarne alcuni. Le novità di quest'anno sono: lo sci nautico, il lancio dei paracadutisti e gli sport equestri.Il responsabile del progetto sportivo, Fabio Bertolacci: "Sport in famiglia è una iniziativa un po' particolare, che si differenzia dalle altre non perchè sia la migliore ma perchè ha saputo coniugare tre realtà diverse: lo spazio terrestre del green e del parco dell'Eur con il laghetto, fino a tutte le attività praticabili in acqua e al cielo con i paracadutisti".