Parigi (askanews) - La paura del terrorismo è tornata nelle strade di Parigi nel giorno dell'anniversario della strage nella redazione di Charlie Hebdo, avvenuta un anno fa. La polizia ha ucciso un uomo davanti ad un commissariato, era armato di coltello e con indosso una cintura esplosiva rivelatasi fasulla. L'attacco è avvenuto nel XVIII arrondissement nel quartiere popolare e multietnico "la Goutte d'Or" e ha contorni ancora tutti da chiarire. Secondo fonti del ministero degli Interni francese l'uomo si è scagliato contro il poliziotto di guardia all'entrata del commissariato tentando di aggredirlo, gli agenti per fermarlo hanno aperto il fuoco, uccidendolo.Il quartiere è stato chiuso per sicurezza ed è stato controllato da squadre di sminatori, aiutati dai robot anti bombe.