Palermo (askanews) - Il Partito democratico siciliano si riunisce a Palermo per la direzione regionale. Un incontro che vede sul tavolo diversi importanti ordini del giorno come spiega Fausto Raciti, segretario regionale siciliano del Pd."Vi è la necessità - ha detto Raciti - di continuare a dare un contribuito in vista della legge finanziaria, affinchè sia sì di risanamento, e abbia ben fermo il tema dello sviluppo, partendo dalla programmazione europea e da un pacchetto lavoro su cui sta lavorando in questi giorni la giunta. Il secondo tema - ha proseguito Raciti - è quello delle lezioni amministrative, che noi ci prepariamo ad affrontare sperando che la coalizione di governo regionale sia unita nell affrontare questo passaggio. La terza quesitione è come cresce e si sviluppa il Pd, in un isola in cui la sua crescita può essere importante anche a livello nazionale"Sul tavolo, tra le altre cose, anche l'ingresso tra i democratici, di esponenti di Articolo 4, evento che tanti mal di pancia ha causato soprattutto alla base.