Napoli, (TMNews) - Era presente tutto il Rione Traiano di Napoli ai funerali di Davide Bifolco. Lunghi applausi hanno salutato la bara bianca, con sei pallonciniazzurri, portata a spalla dagli amici, all'uscita della chiesadella Medaglia Miracolosa, non distante dal luogo in cui il diciasettenne è stato ucciso la scorsa settimana dopo un inseguimento dei carabinieri.Tanti palloncini bianchi sono stati fatti volare in cielo non appena il feretro è giunto sul sagrato. Molti i giovani con gli occhi lucidi e indosso le maglie con scritto "resti nei cuori di chi non dimentica" e altre con il viso di Davide. Qualcuno ha gridato: "Giustizia"."Non dobbiamo avere paura del dolore... non abbiate paura del dolore! E non abbiate paura di dimostrare il dolore, di piangere". Questo uno deipassaggi più intensi dell'omelia di Padre Lorenzo Manca alleesequie. Ad accompagnare per l'ultimo viaggio Davide anche numerosi stendardi della Madonna dell'Arco. Il carro funebre ha lasciato il quartiere dopo avere accompagnato il feretro dinanzi al cancello del parco dove abita la famiglia Bifolco.