Napoli (TMNews) - Colpi di proiettile sul paraurti anteriore destro e sullo specchietto retrovisore: sono i segni evidenti della sparatoria in cui sono rimasti coinvolti a Napoli due poliziotti a bordo di questa Alfa 159 nella notte fra il 6 e il 7 Gennaio.L'episodio è avvenuto in via Gianturco, all'angolo del rione Luzzatti, a Poggioreale. Tutto è cominciato quando la pattuglia intorno alle 2 del mattino ha incrociato uno scooter con a bordo 3 giovani e l'ha inseguito per fermarlo. A un certo punto i ragazzi hanno rallentato, si sono fatti raggiungere e hanno iniziato a sparare contro la volante. Gli agenti hanno risposto al fuoco ma i tre sono riusciti a scappare. Lo scooter è stato ritrovato abbandonato poche vie più avanti.Uno dei poliziotti è ricoverato all'Ospedale di Loreto Mare in prognosi riservata per una ferita al torace mentre l'altro è stato colpito solo di striscio al braccio.