Napoli (TMNews) - Le gare d'appalto sono sulla linea di partenza, i finanziamenti europei sbloccati: Napoli dà il via al progetto di riqualificazione e valorizzazione del Centro storico della città, patrimonio mondiale dell'Unesco. Un obiettivo raggiunto secondo il sindaco Luigi De Magistris grazie ad uno "spirito istituzionale unitario". "Dalle sovrintendenze alla regione ai giovani della facoltà di architettura. Abbiamo vinto una sfida, finoa poco tempo fa in città c'era qulcuno che diceva non ce l'avremmo fatta"Alla presentazione anche il presidente della Regione Stefano Caldoro. "Valorizziamo il patrimonio, dobbiamo renderlo alla città". L'obiettivo del progetto è da un lato riqualificare parte del centro esistente dall'altro intervenire sul tessuto urbanistico nel rispetto dell'antica struttura e della tradizione. L'elenco degli interventi previsti e il relativo costo sono consultabili sul sito del Comune di Napoli.