Milano (askanews) - E' partito intorno alle 18.30 da Piazza Pagano il corteo organizzato da diversi gruppi, associazioni e sindacati di base per protestare contro il convegno in corso all'ex Fiera di Milano promosso dal leader della Lega Matteo Salvini e a cui partecipano il presidente del Front National, Marine Le Pen, e altri esponenti di partiti ultra nazionalisti provenienti da diversi Paesi.Alla manifestazione, diretta in piazzale Lotto, stanno partecipando diverse centinaia di giovani, soprattutto militanti e simpatizzanti dei centri sociali non solo del capoluogo lombardo. Con loro antagonisti e anarchici, quasi tutti giovani e molto giovani e anche i sindacalisti della Usb.Il corteo è aperto da un camion che diffonde musica e interventi degli organizzatori. I giovani hanno striscioni, cartelli e bandiere con slogan antifascisti e anti razzisti, ma non mancano trovate ironiche come "Le Pen is on the table" o "Gattini contro Salvini" e il lancio di fumogeni colorati.