Londra (askanews) - Chris Pine e Idris Elba hanno raggiunto il cast di "Star Trek Beyond", nuovo capitolo della serie cinematografica di fantascienza, alla premiere europea del film a Londra.

L'attore britannico, nel ruolo di "Krall", il cattivo del film, spiega:

"E' bellissimo fare parte di una grande produzione come Star Trek e avere un ruolo molto importante. Il mio personaggio non è mai apparso in un Star Trek prima, l'ho trovato intrigante, mi è piaciuto molto".

Nella pellicola, firmata dal regista taiwanese Justin Lin, la nave stellare Enterprise viene attaccata da alieni sconosciuti e viene distrutta. L'equipaggio sopravvissuto compie un atterraggio d'emergenza su un pianeta che ospita un nuovo e pericoloso nemico, John Cho, alias tenente Hikaru Sulu:

"Penso che la gente ami Star Trek perché dice qualcosa a cui tutti noi vorremmo credere, che preferiamo la pace alla guerra, che preferiamo concentrarci sui nostri punti in comune piuttosto che sulle differenze".

Chris Pine è invece il Capitano Kirk nella pellicola nelle sale dal 22 luglio, in occasione del cinquantesimo anniversario dal debutto della serie televisiva:

"Penso che esista un desiderio primario della razza umana. Siamo creature sociali. Per quanto lottiamo e ci uccidiamo l'un l'altro, abbiamo anche una parte forte, positiva, d'amore, la quale ci ricorda che non possiamo ottenere nulla a meno di non lavorare insieme".

(immagini Afp)