Imola (askanews) - Vengono da tutta Italia e hanno nel cuore e nella testa l'idea di cambiare il paese a cominciare dalla Politica. 'Keep calm and M5S al Governo'. Questo lo slogan che si ripete sulle t-shirt che spopolano negli stand merchandising a 'Italia5stelle', la due giorni grillina organizzata a Imola.Tra musica, prodotti gastronomici locali, raccolta differenziata e il popolo pentastellato chiede un deciso cambio di rotta. "La nostra ideologia è la dignità, siamo qui per cambiare le cose perchè alla base di tutto c'è la dignità"."Penso che il Movimento5stelle sia l'unico che possa cambiare veramente le cose, possa riportare una politica onesta, pulita e coerente soprattutto".Occhi puntati anche tra gli attivisti alla situazione di Roma in vista di un possibile ritorno alle urne dopo lo scandalo che ha costretto il sindaco Marino alle dimissioni. "Anche per Roma se ci fosse stato già un sindaco a cinque stelle non saremmo arrivati allo stato in cui siamo. E' una situazione tragica".Tanti gli argomenti che fanno discutere i grillini riuniti nelle agorà tematiche che spaziano dal microcredito, alla scuola, dalla proposta di abolizione di Equitalia, allo sviluppo delle piccole e medie imprese, fino al reddito di cittadinanza. Lo scopo è sempre uno. "Quello di cambiare l'Italia e di cambiare sistema e lo facciamo partendo dai vari territori. Non più da Roma che ormai è finita, bisogna cambiare dai comuni e territori: ognuno deve mettere il suo. Il cittadino si dovrà rifare stato".Per il leader del movimento Beppe Grillo la kernesse pentastellata "è l'Expo, con meno tangenti. Noi nutriamo il cervello".