Gaza (TMNews) - Migliaia di persone sono scese in piazza a Gaza per festeggiare la fine dei bombardamenti dopo 50 giorni grazie all'accordo raggiunto fra Israele e l'Autorità nazionale palestinese in Egitto. L'intesa prevede l'alleggerimento dell'embargo, l'ampliamento della zona di mare accessibile ai pescatori palestinesi e l'apertura dei valichi per il passaggio di aiuti umanitari e mezzi per la ricostruzione. Un accordo vissuto come una vittoria piena da Hamas e da tutti i palestinesi."Abbiamo provato al mondo che Gaza è stata forte e ha vinto grazie ai nostri razzi e alla nostra unità nazionale. Siamo in vincitori" dice questo ragazzo esprimendo lo stato d'animo di un intero popolo.La notizia della tregua ha fatto riversare in strada migliaia di persone anche in Cisgiordania, qui siamo a Ramallah, dove la festa per la fine dei bombardamenti è durata tutta la notte fra canti di gioia e fuochi d'artificio.