Roma, (TMNews) - Dopo sette anni di ricerche, finanziamenti, lavori e allestimenti, nasce il primo museo dedicato al cinema indiano, nella sede di Bollywood.Il governo, infatti, ha realizzato il Museo allestito in un elegante bungalow di Mumbai del XIX secolo. La mostra ripercorre la storia dell'industria cinematografica indiana - di oltre 100 anni - dai film muti in bianco e nero fino ai moderni musical."Era arrivato il momento che l'India avesse il suo Museo cinematografico - ha detto il curatore Amrit Gangar - abbiamo archivi, ma non un museo vero e proprio e oggi l'esposizione diventa anche interattiva grazie alla tecnologia".Il Museo si sviluppa su due piani e raccoglie pellicole vecchie e nuove, poster e fotografie. C'è anche quella di "Mother India" del 1957. Si può ascoltare anche il brano di Saigal, considerata la prima star del cinema indiano.Immagini: Afp