Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha aperto le celebrazioni per la ricorrenza del 4 novembre, giorno dell'Unità nazionale e giornata delle Forze armate", deponendo una corona d'alloro sulla lapide dei caduti al Quirinale, prima di recarsi all'Altare della Patria."Le Forze Armate italiane, al servizio del Paese, hanno operato con abnegazione e valore per assicurare il mantenimento della sovranità nazionale e dell'integrità territoriale, del diritto internazionale", ha scritto il Capo dello Stato nel suo messaggio alle forze armate nel centesimo anniversario dell'ingresso dell'Italia nella Prima Guerra Mondiale.