Dar es Salaam (askanews) - Un cartoon interattivo che è diventato in pochi mesi la serie animata più vista in Tanzania. A Dar es Salaam la startup Ubongo Media lavora a pieno ritmo a "Ubongo Kid", un cartone educativo che aiuta ad insegnare ai piccoli scienze e matematica attraverso storie e canti. Un obiettivo importante in un paese dove regna l'assenza di distrazioni per bambini, dove mancano insegnanti e le classi sono sovraffollate. Ubongo Kid è il primo lavoro nel suo genere mai realizzato nel paese africano. Va in tv ed è seguito in media da oltre un milione di spettatori."Abbiamo anche lanciato una piattaforma mobile interattiva con quiz e la possibilità di dialogare coi personaggi della serie", ha spiegato Doreen Kessy di Ubongo media. Ubongo Kid racconta la storia di quattro bambini che vivono in un mondo immaginario in cui gli animali parlano. Sono spiegati concetti elementari attraverso una grafica semplice e accattivante. Tra i bambini delle elementari che ogni settimana si riuniscono nel quartiere per vedere la serie, i risultati sembrano sorprendenti."Ho sempre trovato difficili le divisioni che studiamo a scuola - racconta questa alunna - Ubongo kid mi ha aiutato a comprenderle meglio. La mia insegnanate è rimasta senza parole".Tradotto in inglese e diffuso anche in Kenya e in Uganda il cartoon non è l'unico progetto di Ubongo media. In programma c'è un nuovo cartone animato per insegnare l'inglese. Visto il successo del primo, la startup punta ad esportare il nuovo prodotto in gran parte del continente africano e in Asia.(immagini Afp)