Roma, (TMNews) - Sarebbero soltanto sette le auto blu vendute finora dal governo, e non cinquantadue come ha reso noto il premier Matteo Renzi, stando almeno alla ricostruzione dell'asta on line sulle vetture di servizio che il Governo ha deciso di vendere.L incasso sarebbe stato di circa 50 mila euro.Mentre il 28 aprile era stato annunciato che l operazione avrebbe prodotto ricavi per 370 mila euro.Palazzo Chigi ha fatto sapere a "Panorama" che in realtà nei controlli prima delle consegne delle auto è emerso che molti degli offerenti non possedevano i requisiti necessari per l acquisto: dalla solvibilità del soggetto alla sua fedina penale. In particolare, le 9 Maserati, messe in asta a un prezzo base di oltre 90 mila euro, fino a martedì 27 maggio non hanno ottenuto nemmeno un offerta. Una curiosità: la vendita della Lancia Lybra del ministero della Giustizia ha incassato appena 800 euro.