Londra (TMNews) - Un quadro della serie "Le Ninfee" di Claude Monet è stato venduto all'asta da Sotheby's a Londra a quasi 40 milioni di euro. Un nuovo record per il pittore impressionista dopo quello del 2008 quando "Lo stagno delle Ninfee" venne battuto a quasi 60 milioni di euro. Nella stessa asta un altro record è stato stabilito con questo Mondrian, "Composizione con rosso, blu e grigio" dipinto nel 1927 e venduto per 19 milioni di euro. L'asta organizzata da Sotheby's si concentra soprattutto sui pittori impressionisti e moderni, oltre a diversi Monet ci sono opere di Pizzarro, Manet, "l'Uomo con i baffi" di Mirò e poi ancora quadri e disegni di Kandinsky, Dalì e Breton.(Immagini Afp)