Tokyo, (TMNews) - Lo stato della centrale nucleare di Fukushima preoccupa seriamente il Giappone. L'autorità di controllo nucleare nipponica ha valutato "livello 3", pari a "incidente grave" sulla scala internazionale degli eventi nucleari (Ines), la fuoriuscita di 300 tonnellate di acqua altamente radioattiva che si è verificata nei giorni scorsi nella centrale di Fukushima. Squadre di operai hanno circondato la perdita con dei sacchi di sabbia nel tentativo di arginare la fuoriuscita d'acqua contaminata.La classificazione al livello 3, su una scala che va da 0 a 7, corrisponde al "rilascio di grandi quantità di materiale radioattivo all'interno della struttura". La decisione della Autorità nucleare giapponese dovrà essere ratificata dall'Agenzia internazionale per l'energia atomica.