Los Angeles (TMNews) - Appuntamento sulle spiagge di Los Angeles, in California, per l'operazione "sabbia pulita"; migliaia di volontari, tra cui molte famiglia con bambini al seguito, si sono dati appuntamento sul litorale della città californiana per il tradizionale "beach clean up day". Obiettivo ripulire la spiaggia di Los Angeles da cartacce e rifiuti lasciati dai turisti indisciplinati."Troviamo soprattutto mozziconi di sigarette, qualcosa di disgustoso - spiega Anne Bergamn, responsabile comunicazione dell'associazione ambientalista "Heal the bay", che organizza l'evento - Tra l'altro è vietato fumare in spiaggia quindi chi lo fa poi nasconde i mozziconi sotto la sabbia""Veniamo spesso in spiaggia - dice questa giovane mamma, giunta con le sue bambine - è importate salvaguardare il nostro pianeta , per il nostro futuro"."E' veramente una cosa importante da fare - conclude questa ragazza - questa è una delle più belle spiagge di Los Angeles, se non lo facciamo noi chi lo fa"?Nel 2012 sono stati circa 70mila i volontari mobilitati per l'operazione di pulizia delle spiagge, alla fine della quale sono state raccolte 350 tonnellate di rifiuti.(Immagini Afp)