Roma, (askanews) - Trasportava nel suo furgone stipati in piccole gabbie e in condizioni igieniche precarie 70 quaglie, 10 conigli, 20 anatre, 10 oche e moltissimi uccellini ma anche 20 pavoni e perfino 7 lama. Un cittadino tunisino di 24 anni è stato denunciato dalla polizia nel porto di Genova per maltrattamento di animali.Le bestiole, provenienti dal Belgio, sarebbero state trasferite in un giardino zoologico in Tunisia ma le guardie zoofile ed un veterinario della Asl, dopo aver accertato e documentato le loro pessime condizioni, ne hanno disposto il sequestro.Gli animali, che erano in evidente stato di sofferenza e rischiavano di morire, sono stati trasportati in una struttura idonea e l'autista del furgone, che era in attesa dell'imbarco per la Tunisia, è stato denunciato.