Soweto, Sudafrica (TMNews) - Il Sudafrica si prepara a dare l'estremo saluto a Nelson Mandela. Una gigantesca cerimonia di suffragio avrà luogo martedì di fronte a un centinaio di capi di Stato, sovrani, leader religiosi, presidenti del Consiglio e primi ministri provenienti da tutto il mondo.Per garantire la sicurezza dei funerali sono stati mobilitati 11mila tra soldati e poliziotti che veglieranno sull'addio al carismatico capo della lotta anti-apartheid che si terrà nell'immenso stadio di Soccer City, a Soweto, dove Mandela aveva compiuto l'ultima apparizione pubblica, in occasione della finale dei campionati mondiali di calcio del 2010. I controlli sono già cominciati nella zona intorno alla stadio.La cerimonia di suffragio di martedì comincerà alle 10 ora italiana ma chi vorrà trovare posto nello stadio dovrà alzarsi molto presto. Tutte le strade d'accesso saranno bloccate e pattugliate e il pubblico è stato invitato a venire in treno, in autobus o a utilizzare parcheggi decentrati per recarsi allo stadio a piedi.(Immagini Afp)